Cibo di strada e pesce locale: i veri vincitori di Messina Street Food

64

Un grande risultato quello della terza edizione di Messina Street Food fest, conclusa domenica scorsa a piazza Cairoli. Oltre 100mila le persone che hanno partecipato alla quattro giorni dedicata al cibo di strada, ma anche alla valorizzazione delle tradizioni legate al pescato locale. Giovani, anziani, famiglie con bambini: tutti hanno fatto festa, decretando il successo dell’evento organizzato da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina.

“Non posso che essere soddisfatto- ha detto il presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella- perchè la straordinaria partecipazione della gente al nostro evento non è che un’ulteriore dimostrazione che Messina è una città viva, che non può né deve rassegnarsi a vedere andare via i giovani. Basta credere in ciò che si fa e impegnarsi al massimo per realizzare progetti che a medio e lungo termine possano incentivare l’economia. Il nostro evento ha generato un notevole indotto, con strutture ricettive andate sold out e gli esercizi commerciali della zona che hanno indubbiamente beneficiato delle quattro giornate in cui l’evento ha convogliato in città presenze da ogni parte della Sicilia e della Calabria. Ringrazio il Comune di Messina e tutti gli Enti e le Autorità coinvolte, che hanno permesso che tutto si svolgesse al meglio. Un plauso anche ad Amam, Atm e Messina Servizi, per il loro prezioso supporto”.
Sono arrivati da Palermo, Trapani, Catania e da altre zone dell’Isola, ma anche da Cosenza, Reggio e Catanzaro, oltre che da tutta Messina e provincia i visitatori che per quattro giornate si sono immersi in un tripudio di sapori e odori tipici del buon cibo della tradizione e che hanno ballato e cantato in piazza, all’insegna di un divertimento sano e composto. Presenti anche turisti stranieri, grazie all’accordo con Autorità Portuale, Comune di Messina e Città Metropolitana, che ha consentito di portare in piazza numerosi crocieristi.
Grande successo anche per “Messina Street Fish”, novità di questa edizione, che grazie agli show cooking curati da rinomati chef ha acceso i riflettori sull’importanza della pesca locale, con focus tematici sul pesce azzurro, che è stato protagonista di tutte le ricette proposte, ma anche degli approfondimenti sul tema da parte di esperti del settore, che si sono confrontati sugli aspetti salutistici, nutrizionali, ecosostenibili e ambientali che il consumo di pesce assicura. Il progetto è stato sostenuto dalla Regione Siciliana con l’Assessorato all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca mediterranea. Negli show culinari della giornata conclusiva, presentati come sempre dalla impeccabile Valeria Zingale, si sono alternati ai fornelli gli chef Riccardo Cilia, Giacomo Caravello e Natale Giunta. Ha presenziato inoltre una delegazione di cuochi di Euro Toques Italia. Il ricavato degli show cooking è stato devoluto a Fondazione Aurora- Onlus Centro Clinico Nemo Sud. Grande partecipazione anche per il buffet solidale a base di pesce locale curato dall’I.I.S. Antonello e il cui ricavato è andato a Cirs Messina.

Domenica si sono svolte inoltre le premiazioni degli street fooder più graditi al pubblico. Primo classificato “Il vecchio Carro” con il panino con porchetta di suino nero dei Nebrodi, al secondo posto “Da Onofrio” con il suo panino con polpo arrosto. Sul terzo gradino del podio gli arrosticini abruzzesi di “Bracevia a tutta pecora”.
Premiata inoltre la specialità dolce più apprezzata dal pubblico del Messina Street Food Fest è stata: il Gelato in stecco di “California caffè”.
Attribuiti anche il premio “Rivelazione” 2019 a “Sicilian Taste” per il panino con pescespada, mentre il premio della critica è andato a “Masushi” con i noodles.
Messina Street Food Fest è stata promossa e organizzata da Confesercenti Messina in partnership con il Comune di Messina e patrocinata da Unione Europea, Regione Siciliana – Assessorato Agricoltura Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea, Dipartimento della Pesca Mediterranea attraverso il PO FEAP 5.68, Città Metropolitana di Messina, Camera di Commercio, ATM, I.I.S. Antonello, Istituto Co.Ri.Bi.A, Proloco Messenion, Euro – Toques Italia, Sacom.

Il team del Messina Street Food Fest, coordinato dal presidente di Confesercenti Messina Alberto Palella è composto da: Benny Bonaffini- coordinatore area food; Marika Micalizzi-responsabile Comunicazione; Claudio Prestopino- area tecnica e allestimenti; Andrea Ipsaro Passione- responsabile spettacoli; Patrizia Casale- marketing e promozione; Carlo Spanò- area web.