Donnafugata a Milano per l’Alta Moda Dolce&Gabbana

104

I vini Donnafugata sono stati scelti ancora una volta da Dolce&Gabbana per la kermesse dedicata all’Alta Moda che si è appena conclusa a Milano in alcuni dei luoghi simbolo della cultura e dell’arte italiana.
Nei momenti conviviali seguiti alle presentazioni dell’Alta Gioielleria, dell’Alta Moda e dell’Alta Sartoria, Donnafugata ha proposto le proprie piccole produzioni di pregio da territori unici.
Alla cena di apertura sono stati serviti i vini iconici quali Fragore, cru dell’Etna e Ben Ryé, Passito di Pantelleria; nei successivi pranzi, focus sui vini della Tenuta di Contessa Entellina, come il grillo SurSur- appena inserito nella Top 100 di Wine Enthusiast -e il rosso Tancredi, testimonial di eleganza mediterranea, per finire con il raffinato Floramundi, Cerasuolo di Vittoria dall’animo floreale.
Si è così rinnovata la collaborazione precedentemente inaugurata a luglio in Sicilia in occasione degli eventi culminati con la spettacolare Sfilata Alta Moda al Tempio della Concordia di Agrigento.
La Sicilia, costante fonte d’ispirazione per la casa di moda, è stata così rappresentata da Donnafugata in tutti i suoi territori, celebrando un incontro di eccellenze che fa conoscere al mondo i tesori di quest’isola.