Vino, cibo e natura: vacanze di Pasqua tra i vigneti del Chianti Classico

222

Riparte la stagione ricettiva per Castello di Fonterutoli – realtà, di proprietà della famiglia Mazzei dal 1435, dove si producono vini conosciuti in tutto il mondo – che offre un’ampia gamma di Wine&Food experiences, diverse proposte di Wine tour e degustazioni esclusive – per neofiti o per grandi appassionati – dei vini più iconici della Tenuta. La location, che si trova a Castellina in Chianti (Siena), propone ai suoi ospiti Suites, Camere & Appartamenti, situati all’interno in uno dei borghi più suggestivi della Toscana dove trascorrere una vacanza immersi nella natura, tra grandi vini e una cucina territoriale d’autore.

Castello di Fonterutoli

Fonterutoli è collocata nel cuore della Toscana, nelle vicinanze dei maggiori luoghi di interesse, come Firenze, a soli quarantacinque minuti di distanza, Siena a quindici minuti, e altre località come Volterra, San Gimignano e Pienza. Tante le attività a cui ci si può dedicare a partire dalle visite guidate nella spettacolare Cantina che custodisce un’ampia barricaia dove dimorano oltre 3000 fusti di rovere fino alle degustazioni presso l’Enoteca o in una delle salette private, passando per i tour in fuoristrada tra i vigneti. La Cantina, scavata nella roccia a tre livelli di profondità e realizzata da Agnese Mazzei, fa parte del progetto Toscana Wine Architecture, un circuito di cantine d’autore e di design, firmate dai grandi maestri dell’architettura contemporanea. Ma si può optare anche per lezioni di cucina fino alle visite ai borghi circostanti di Gaiole, Castellina, Radda e Greve e alle loro botteghe artigiane. Le Strade Bianche che si ramificano nell’area sono lo scenario ideale per passeggiate a piedi, a cavallo o in bicicletta in mezzo alla natura. Qui gli appassionati delle due ruote si riuniscono ogni anno in autunno per l’Eroica, uno degli eventi sportivi più affascinanti e romantici del mondo. All’ Osteria di Fonterutoli, tra gli ulivi e i vigneti, si può assaporare un’imperdibile esperienza gourmet, magari abbinata a una verticale dei vini di Castello di Fonterutoli, proposta dallo Chef che utilizza solo prodotti locali, stagionali e selvaggina di zona.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni Tenuta di Fonterutoli, Chianti Classico, Toscana – Mazzei