Trentino, “Gemme di Gusto”: il programma del prossimo fine settimana

234

Dalla Piana Rotaliana, con la XXXI mostra “Alla scoperta del Teroldego” e altre iniziative dedicate al principe dei vini rossi trentini al pic-nic tra i filari delle colline di Trento, dalla passeggiata dedicata alle famiglie in programma in Valle di Cembra a quella a tema Marzemino nei dintorni di Isera, fino alla giornata che omaggia lo Chardonnay, da vivere tra Nogaredo e Arco: tanti gli appuntamenti che aspettano food&winelovers dal 6 all’8 maggio

Prosegue anche questo fine settimana l’appuntamento con la nuova edizione di Gemme di gusto (GEMME DI GUSTO | Strade del Vino del Trentino (tastetrentino.it) ), la rassegna della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nata per dare il benvenuto alla primavera.

Tra i protagonisti del fine settimana, il principe dei vini rossi trentini, con la 31° edizione della mostra Alla scoperta del Teroldego organizzata dalla Pro Loco di Mezzocorona: da venerdì 6 a domenica 8 maggio nella bellissima e storica cornice di Palazzo Conti Martini, a Mezzocorona, si terranno tasting, incontri con i produttori, escursioni a piedi e in bicicletta, masterclass – in collaborazione con Fondazione E. Mach, Donne del Vino e Teroldego Evolution – ed approfondimenti accompagnati dalle proposte culinarie di alcuni chef locali. Nella tre giorni si potranno poi scoprire e degustare le oltre 30 etichette di Teroldego Rotaliano e di grappa di Teroldego presenti in mostra. Tra gli appuntamenti, la conferenza “Le radici del Teroldego Rotaliano” con il Prof. Attilio Scienza e il giornalista Nereo Pederzolli. Il programma completo con dettagli relativi alle prenotazioni dei singoli appuntamenti è presente su Settembre Rotaliano e mostra del teroldego Mezzocorona Trentino.

In particolare, nell’ambito della manifestazione, domenica 8 maggio la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino organizza Dalla Paganella alla Rotaliana. Di cantina in distilleria tra Teroldego ed eccellenze locali: una giornata da vivere in autonomia a piedi o in bici lungo un percorso di 6 km per scoprire le cantine e distillerie di Mezzocorona, incontrando produttori e ristoratori e visitando vigneti e aziende. Ad ogni fermata, si scopriranno due vini, abbinati ad una proposta gastronomica di un ristoratore o produttore locale. In degustazione le eccellenze di Azienda Agricola Martinelli, Azienda Agricola de Vescovi Ulzbach, Azienda Agricola Donati Marco, Azienda Agricola Zeni Roberto, Cantine Mezzacorona – Rotari, Cantine Endrizzi, Cantina Roverè della Luna Aichholz, De Vigili, Distilleria Bertagnolli, Dorigati, Gaierhof Azienda Vinicola, Ristorante Da Pino, Consorzio La Trentina, Macelleria Paolazzi, Monti Trentini, Panificio Tecchiolli, Panificio Sosi e Torrefazione Bontadi. La quota di partecipazione è di 39 euro, comprensivi di una visita guidata in cantina/distilleria, calice con sacchetta, da ritirare a inizio percorso insieme al ticket presso Palazzo Martini e ad una mela La Trentina, 10 degustazioni di vino, 1 di grappa, una di caffè e 5 proposte gastronomiche. La visita guidata con degustazione presso Cantine Mezzacorona è rivolta solo ai primi 90 iscritti. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 5 maggio contattando la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino al numero 0461 921863 o scrivendo a info@stradavinotrentino.com.

Teroldego protagonista dal 6 all’8 maggio anche presso la Cantina Endrizzi di San Michele all’Adige, con Teroldego al masetto: alle 11.00 o alle 15.00 si verrà accolti nel pergolato, per poi essere accompagnati prima al Giardino dei Profumi e infine alla cantina sotterranea e alla bottaia con degustazione finale di Teroldego Rotaliano in abbinamento a prodotti Latte Trento e ASTRO – Associazione Troticoltori Trentini. La quota di partecipazione è di 35 euro a persona comprensivi di visita al vigneto, visita guidata in cantina e degustazione con abbinamento gastronomico. Prenotazione consigliata contattando Cantina Endrizzi al numero 0461 662672 o scrivendo a vinoteca@endrizzi.it.

Inoltre, venerdì 6 maggio, e in replica tutti i venerdì del mese, alle 10.00, alle 14.30 e alle 16.30, a Isera, si svolge Marzemino e dintorni, percorso alla scoperta del territorio con visita presso la Cantina di Isera, passeggiata con degustazione dei vini in vigneto e finale in vinoteca con abbinamento gastronomico dei prodotti Biodebiasi, Caseificio Sociale di Sabbionara e Panificio Moderno. La quota di partecipazione è di 20 euro a persona, gratuito per bambini e ragazzi fino a 16 anni. È richiesta la prenotazione chiamando la Cantina d’Isera al numero 0464 433795 o scrivendo a vinoteca@cantinaisera.it .

Venerdì 6 e sabato 7 maggio, e in replica tutti i venerdì e sabato del mese, a partire dalle 10.30, va in scena Spirito di Primavera: una giornata di primavera alla scoperta dello Chardonnay, attraverso una visita guidata dapprima presso Distilleria Marzadro a Nogaredo e quindi nella cantina Madonna delle Vittorie di Arco con finale a tavola, nell’omonimo agriturismo, con un pranzo che esalterà le evoluzioni di quest’uva, dalle bollicine Trentodoc al vino fermo, fino ad un’elegante e morbida grappa, con prodotti Panificio Moderno e Trota Oro in accompagnamento. La quota di partecipazione è di 50 euro a persona e comprende le visite guidate in distilleria e in cantina e il pranzo con menù a scelta composto da antipasto, primo, dolce, due calici di vino, acqua e caffè. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 5 maggio chiamando Madonna delle Vittorie al numero 0464 505542 o scrivendo a info@madonnadellevittorie.com.

Sabato 7 maggio, invece, a Grumes di Altavalle c’è un’iniziativa per tutta la famiglia organizzata da Green Grill-Info e Sapori: Bimbi in spalla. Si tratta di una passeggiata enogastronomica di circa 3 ore da fare anche con bambini più piccoli, in fascia o nello zaino, accompagnati da una guida specializzata alla scoperta dei boschi e dei sentieri della zona, con golose tappe dove si potranno scoprire i prodotti di Azienda Agricola Bio Giove Officinali, Azienda Agricola Pojer e Sandri, Macelleria Zanotelli e Villa Corniole. La quota di partecipazione è di 9 euro per gli adulti e 5 per i bambini fino a 12 anni. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 6 maggio contattando il Green Grill – Info e Sapori al numero 346 2799154 o scrivendo a info@greengrill.it.

Durante tutto il weekend, infine, dalle 11.00 alle 11.30, Mas dei Chini aspetta tutti i winelovers per Pic-nic vivi la vigna, in replica poi ogni venerdì, sabato e domenica del mese: gli ospiti riceveranno un plaid e un cesto con una selezione di delizie food, tra cui prodotti di Latte Trento e Caseificio degli Altopiani e del Vezzena, accompagnate da una bottiglia della cantina e potranno poi scegliere il punto migliore per gustare queste prelibatezze tra i vigneti della tenuta. La quota di partecipazione è di 35 euro a persona, 20 euro per i bambini fino a 12 anni. Prenotazione obbligatoria entro 48 ore precedenti alla data prescelta contattando Mas dei Chini, telefonicamente allo 0461 821513 o via email all’indirizzo info@masdeichini.it.

La rassegna Gemme di gusto è organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino con il supporto di Trentino Marketing nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefest ed è organizzata in collaborazione con il Consorzio La Trentina e il supporto di BIM Brenta, Comunità della Valle dei Laghi e BIM Sarca.

#gemmedigusto #trentinowinefest #stradavinotrentino

www.tastetrentino.it/gemmedigusto