“Ospitalità – a way of life”: il libro di Mattia Cicognani

184

“Questo libro si rivolge a tutti coloro che hanno necessità di individuare nell’accoglienza e nell’ospitalità un sentimento, e a quanti svolgono la propria attività nell’ambito del ricevere e dell’accogliere, ma anche ai cuochi, ai pasticceri, agli operatori, ai giovani che si stanno affacciando a questo mondo”. Sono queste le parole che Mattia Cicognani, maître e insegnante di scuola alberghiera, dedica ai lettori del proprio libro d’esordio: “Ospitalità, a Way of Life”. Ed è proprio la domanda “che cos’è l’ospitalità” a gettare le basi di questo volume che, attraverso i suoi sei capitoli (Dove siamo e dove vogliamo arrivare – Ospitare ed essere ospitati – La gestione del ristorante – I pasti – Tappe della gastronomia – Vendere l’ombra) guiderà il lettore in un viaggio alla riscoperta del valore dell’accoglienza sin dalla sua genesi.
Ad introdurre ed impreziosire l’opera sono le autorevoli voci di Marino Golinelli, Paolo Marchi, Massimo Montanari e madame Danièle Pacaud che danno un importante contributo nel definire cosa sia l’ospitalità.
Un libro rivolto agli appassionati, agli studiosi e ai professionisti dell’antico mestiere dell’accoglienza, in cui viene preso in esame il valore dell’ospite da diversi punti di vista: attraverso strumenti di psicologia, filosofia, storia, ma anche in funzione di una gestione aziendale che coinvolge aspetti più tecnici ed economici, di marketing e team building.
L’esperienza di Mattia Cicognani si rivela preziosa nel fornire esempi pratici sulla gestione dell’ospite, spiegare l’importanza di una formazione costante e proporre la ricerca di obiettivi sempre nuovi. Un excursus sui più grandi del mondo della gastronomia e sui piatti più importanti che ancora oggi si caratterizzano come grandi classici a livello mondiale, ci guiderà attraverso un focus sulla ristorazione.

Chi è Mattia Cicognani
Classe 1990, Romagnolo DOC, Mattia Cicognani ha fatto della sua passione più grande una professione, seguendo con curiosità e creatività le orme del nonno ristoratore che gli ha permesso, fin da piccolo, di conoscere e amare questo ambiente. Ma l’ospitalità è un’arte che incontra nell’hôtellerie la sua quintessenza: a soli trent’anni Cicognani lavora come direttore di sala presso lo storico Palace Hotel di Milano Marittima e come quality manager per il Gruppo Batani Select Hotels.

La casa editrice Maretti Editore – Imola
Ha sede a Imola (Bo) dove dà luogo ad una sorta di “artigianato del libro”. Ogni volume è un tailor made della cultura. Detiene due brand editoriali da tempo afferma; sul mercato dell’Editoria cartacea: “Maretti Editore” – che nasce nel 1999 da un progetto editoriale del giornalista e scrittore Valerio Riva in collaborazione e in amicizia con Carlo Ripa di Meana – e l’omonima “Manfredi Edizioni” – le cui idee giovani e competitive ai vertici, nulla lasciano al caso in termini di qualità̀, stile e innovazione.

A firma Maretti Editore tutte le pubblicazioni in collaborazione con la Fondazione Giorgio e Isa de Chirico di Roma (il Catalogo Generale, la Rivista Metafisica, la Saggistica d’Autore relativa al Maestro Metafisico); la Fondazione Concetto Pozzati (Tomo 1/2/3/4/5); Accademia di Belle Arti di Roma; Accademia di Belle Arti di Brera; Macro – Museo d’Arte Contemporanea, Roma; Fondazione Gruppo Credito Valtellinese; Accademia Nazionale di San Luca (patrocinante della Collana Scritti d’artista – Arnaldo Pomodoro, Giosetta Fioroni, Giorgio Griffa, Joe Tilson sono alcuni degli artisti presenti nel progetto. Di rilievo e sempre più̀ importanti i libri di Arte e Cucina appartenenti alla Collana “Effusioni di Gusto” (oramai alla sesta pubblicazione con il tristellato MAURO ULIASSI), e a tema culinario Tre Stelle Michelin, Jacopo Ticchi Oltre la Frollatura o Paolo Brunelli e il suo “Non Gelato”. Nella saggistica si ricordano i libri su Gino De Dominicis, il Principe Carlo Giovannelli, Marina Ripa di Meana, Carlo Ripa di Meana, Emilio Isgrò. Sempre importanti da ricordare (per appassiona; e studiosi), i volumi su GIO PONTI (Associazione Amici di Doccia) e DUCHAMP a cura di Maurizio Calvesi.

A livello internazionale, la Maretti Editore segue editorialmente la Biennale dell’Avana vantando la pubblicazione dei volumi Oncena Bienal de La Habana e Duodécima Bienal de La Habana). Con Tre Stelle Michelin, Galatime, è sempre tempo di buone maniere e Le Stelle Michelin in Italia ha avuto un grande successo di diffusione aprendosi a un nuovo filone editoriale che oggi si rafforza con Ospitalità. A way of life in direzione del “comandamento” di Brillat-Savarin di “occuparsi dell’uomo in quanto egli si nutre”.

Per informazioni:
Kitchen Strategy | Food Communication & Consulting info@kitchen-strategy.com