Bonolio a supporto dei consumatori: il Novello allo stesso prezzo dello scorso anno

71

L’azienda supporta il potere di acquisto dei consumatori

L’azienda Bonolio fa una scelta etica importante per supportare il potere di acquisto dei consumatori, promuovendo l’olio Novello sugli scaffali della gdo a partire dai primi giorni di novembre. La società, infatti, per contenere al massimo l’inflazione, ha sacrificato i propri margini riuscendo in questo modo ad andare incontro alle esigenze attuali delle famiglie.

“Ci sembrava giusto dare un segnale forte e assecondare le esigenze dei clienti di oggi -spiega Carmelo Zagarrì, direttore commerciale e marketing della società Bonolio srl-. Il nostro suggerimento ai retailer, infatti, è di proporre il nostro olio Novello al prezzo di 8,90 euro con promozioni a 7,90 euro. Questo specifico tipo di olio è destinato a rimanere a scaffale per un periodo di tempo che non va oltre il mese e mezzo, proprio per fare apprezzare tutti sapori e i sentori della prima molitura appena imbottigliata”.

L’olio novello siciliano è il primo ad essere molito a livello nazionale, per ragioni
climatiche in primo luogo. “Quest’anno dal punto di vista qualitativo l’olio è ottimo –
sottolinea Salvatore Bono, General Manager Packaged Division di Bonolio srl – perché gli ulivi sono sani e non sono stati intaccati da agenti esterni. Per quel che riguarda la quantità, è certamente sotto la media ma, non si può in alcun modo definire scarsa. Le piogge di fine settembre e inizio ottobre hanno dato linfa alle piante salvaguardandone la produzione”.

Il Novello Bono 100% italiano Non Filtrato è un olio extra vergine ottenuto dalle
prime olive del nuovo raccolto, molite entro 24 ore dalla raccolta per trattenere la sua
vivace fragranza. Questo olio non è filtrato, ma solamente decantato e solo grazie alla
conoscenza dell’antica arte olearia dei mastri conserva delle note erbacee e fresche e
il suo caratteristico gusto vivace. È soggetto a una naturale variazione del suo aspetto
velato e nel tempo può lasciare depositi naturali sul fondo. Le cultivar sono Biancolilla e Cerasuola e la zona di produzione è la Sicilia centro occidentale.
Ha un color verde opaco con riflessi giallo oro, un odore fresco di oliva con note
aromatiche erbacee e di pomodoro verde e un sapore fruttato leggermente piccante,
con note fresche di erba.

Nella nuova veste grafica realizzata dall’artista Alice Valenti, che ha assegnato un
paladino dell’Opera dei Pupi ad ogni olio della linea Bono, il paladino che lo
rappresenta in etichetta è il giovane e audace guerriero Ideo. Quest’olio è disponibile
nella versione antirabbocco in bottiglia da 250 e 500 ml, con tappo meccanico richiudibile da 500 ml e in bottiglia con tappo a vite da un litro.
“Quest’anno siamo entrati con il Novello in nuove insegne distributive -conclude
Zagarrì- presidiando aree dove non eravamo ancora presenti”.