Palermo, il 30 maggio Open Day alla Master Academy Antonino Galvagno

781

PALERMO – Un corso di alta formazione in pasticceria con 150 ore di lezione e 320 ore di stage, aperto ai giovani e a quanti desiderano iniziare un percorso professionale d’eccellenza sotto la guida di un corpo docenti d’eccezione.
Ad organizzarlo è la Mag, Master Academy Antonino Galvagno, l’Accademia di gelateria, pasticceria e cucina di Palermo, intitolata all’imprenditore palermitano che ha contribuito alla diffusione della tradizione gelatiera e pasticcera siciliana nel mondo con prodotti innovativi e di alta qualità.

Il corso sarà presentato lunedì 30 maggio durante un open day, a partire dalle 14.30. La giornata sarà un breve viaggio nel mondo della pasticceria professionale fatto con i docenti che si alterneranno in cattedra: Giuseppe Amato, Santi Palazzolo, Salvatore Cappello, Giovanni Catalano, Mario Arculeo, Francesco Palumbo, Nino De Pasquale, Daniele Iacona, Alessandro Scordi.
A presentare il corso e illustrarne i dettagli sarà il direttore della Mag, Giuseppe Amato, miglior pasticcere al mondo 2021. Durante il pomeriggio sono previsti dei mini cooking show per mostrare alcune preparazioni che faranno parte delle lezioni che prenderanno il via a settembre e verranno illustrati anche gli argomenti che saranno trattati. Dai lievitati da prima colazione ai bignè, dalle mousse alle decorazioni, passando per torte classiche, dolci nazionali e internazionali, alla pasticcera salata, al gelato, solo per citare alcuni moduli, il corso darà una formazione completa agli aspiranti pasticceri che poi potranno spenderla nel mondo del lavoro.

Inoltre, sempre durante l’evento, verrà presentato l’intero corpo docente e i vantaggi nell’iscriversi al percorso formativo. Il corso è pensato a misura di allievo, con un massimo di dodici partecipanti per classe, per garantire assoluta professionalità e la possibilità di sviluppare competenze e abilità adeguatamente seguiti da docenti che rappresentano l’orgoglio della pasticceria palermitana. Le lezioni verteranno su una parte teorica ma soprattutto su una parte pratica che si svolgerà nei laboratori all’avanguardia della Mag.

L’Accademia vanta, infatti, aule attrezzate con le ultime tecnologie che garantiscono assoluta funzionalità. Dispone di un’aula master con postazioni mobili di lavoro realizzate con materiali di ultima generazione e dotate di tutti gli strumenti professionali per garantire comfort e funzionalità durante le ore dedicate alla pratica; un’aula magna polifunzionale di 110 metri quadrati dedicata ai grandi eventi, progettata sia per i corsi teorici che per i corsi pratici; un’aula cucina che può accogliere un numero ristretto di partecipanti per garantire la massima attenzione.

Per info MAG – Master Academy Antonino Galvagno – Home (masteracademygalvagno.it)

AUTORERedazione
Articolo precedenteTenuta Bastonaca, dopo l’Etna ora Pantelleria
Articolo successivoFranciacorta, Monte Rossa: 50 anni e una nuova cantina