Trentino: brindisi con “a tutto bollicine”

177

Si avvicinano le feste e la voglia di brindare con un buon calice è tanta, complice anche il bisogno di esorcizzare questo complesso momento storico.
Nel totale rispetto delle restrizioni imposte dalle normative locali e nazionali e della salvaguardia della sicurezza di tutti, la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino ha dunque deciso di proporre un calendario di una trentina tra appuntamenti e iniziative, per circa 60 soci coinvolti, che vedono protagoniste le bollicine, che con il loro inconfondibile e raffinato perlage sono simbolo per eccellenza dei brindisi di questo periodo.
Degustazioni guidate in piccoli gruppi, speciali pacchetti vacanze pensati per offrire qualche giorno di “stacco” a residenti del Trentino e non, nella speranza che la situazione sanitaria migliori nelle prossime settimane, pranzi a tema – a cui, se la curva dei contagi consentirà di prolungare l’orario di apertura dei ristoranti, si affiancheranno anche cene -, proposte gastronomiche. Il tutto in programma per più di 30 giorni, dal 4 dicembre al prossimo 10 gennaio, in varie località, dalla Vallagarina alla Valsugana, dalla Valle dei Laghi al Lago di Garda, dalla Piana Rotaliana all’Altopiano della Paganella, dalla Valle di Cembra all’Altopiano di Pinè, passando per Trento. Occasioni per scoprire la grande offerta di spumanti del Trentino, ma anche la storia e i protagonisti che si celano dietro alle bottiglie.

A tutto bollicine lungo #stradavinotrentino – commenta il Presidente della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, Francesco Antoniolli – vuole essere una rassegna, organizzata in totale sicurezza e nel rispetto dei protocolli, che intende dare un segnale molto forte di positività e un’opportunità per valorizzare i prodotti enogastronomici trentini e tutti gli operatori associati alla Strada che aderiscono. L’intenzione è infatti quella di offrire momenti di svago in sicurezza, visto che quanto proponiamo è riservato a piccoli gruppi o si svolge con servizio a tavola, non solo per strappare un sorriso alle persone certamente provate da quest’annata del tutto particolare, ma anche per dare un nostro contributo a settori come la ristorazione, l’accoglienza e il mondo vino, tra i più colpiti da questa eccezionale situazione pandemica”.

Tutti i dettagli e le informazioni utili sugli appuntamenti li trovate al seguente link: https://www.tastetrentino.it/atuttobollicine

Buona scoperta del Trentino e delle sue meraviglie…

#atuttobollicine #trentinowinefest #stradavinotrentino