L’Appennino in festa col Fungo Porcino

838

I buongustai si danno appuntamento sull’Appennino Parmense per la 25esima edizione della Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto, che si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre 2022. Sarà un gustosissimo fine settimana, tra profumati stand enogastronomici, menu a “tutto fungo”, musica, eventi legati alla micologia, show cooking e laboratori per bambini.

Albareto sorge proprio nel cuore della zona vocata al Fungo IGP di Borgotaro, prodotto di qualità superiore tutelato dal 1993. La manifestazione è anche gemellata dal 2012 con la Fiera del Tartufo Bianco di Alba (CN) e prevederà la partecipazione di aziende delle Langhe con le specialità tipiche. La Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto, risultato dell’efficienza e della dedizione dei volontari, è patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico e nasce in collaborazione con il Comune di Albareto, il Consorzio del Fungo IGP, la Provincia di Parma, la Regione Emilia Romagna e il Circolo Culturale l’Albero.

Per informazioni: Associazione Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto
Piazza G. Micheli, 1 43051 Albareto (PR)
Tel. 0525 929449, 0525 999231
E-mail: info@fieradialbareto.it
Sito web: www.fieradialbareto.it
AUTORERedazione
Articolo precedenteGuida alle Birre d’Italia 2023: due giorni a Roma per scoprire la nuova edizione
Articolo successivo“L’Ippodromo è di moda”: domenica a Palermo la sfilata benefica